ALLEVAMENTO DI FORTUMBEL
Allevamento riconosciuto Enci FCI

STORIA


L'allevamento di Fortumbel coniuga da oltre trent'anni la grande passione di Graziano Calmi per il Pastore Tedesco all'impegno e alla collaborazione di tutta la famiglia per realizzare questo sogno.


Graziano con Lola Dei Lupi
di San Luca, 1978
Chiara affacciata alla finestra
della cascina Brede d'Oglio


La ricerca "inarrestabile" di soggetti corrispondenti allo Standard sia dal punto di vista morfologico sia da quello caratteriale non ci ha mai fatto perdere di vista l'obiettivo, nonostante il cammino difficile e a volte ricco di difficoltà e imprevisti.
La complessità di questo lavoro non ci ha in nessun modo ostacolato, ma l'ha arricchito di ulteriore entusiasmo.


Graziano con Diletta
e un cucciolo di pochi mesi, 1980
Serena, Diletta e Donatella
con Il Condor Heiko


I nostri cani, con il loro carattere affettuoso e nello stesso tempo forte e pieno di vita, ci danno la forza per proseguire questo sogno ricco di tante soddisfazioni: dalle vittorie in esposizione,


Graziano e Donatella con Fera,
vincente dopo un'expo, 1989
Nina all'età di due mesi


dalla collaborazione costruttiva con gli altri amatori della razza, dall'ottimo rapporto che si instaura con i clienti, ma soprattutto dalla presenza costante ma mai intrusiva dei nostri splendidi soggetti.
Il primo Pastore Tedesco arrivò nel 1977 . Si chiamava Argo e grazie a "lui" questa razza è entrata a far parte della nostra famiglia.


Graziano e Chiara con Argo Serena con Ambra, appena insignita
Campionessa Regionale Lombardia Est/Ovest,
Piemonte e Liguria; Malpensa, 2004


Nel 2006 l'allevamento che era stato fino a quel momento amatoriale, si è tramutato in allevamento professionale riconosciuto dall' Enci e dall' FCI, col nome "di Fortumbel".
Per noi questo nome assume un triplice significato: richiama il nome del nostro paese, Belforte, si può collegare a "forte guerriero" ma anche più semplicemente a "forte e bello", aggettivi propri dei nostri cani.
L'allevamento, inoltre, si è trasferito dalla nostra abitazione, alla Corte Brede D'Oglio, cascina risalente alla prima decade del secolo scorso.




Corte Brede d'Oglio.


Ed è qui che intendiamo proseguire il nostro lavoro...